Belli e Freschi tutte le curiosità e gli errori del film

0
92
belli freschi

Belli e Freschi un meraviglioso film dove rivediamo insieme Christian de Sica e Lino Banfi.

Il film è un remake tutto italiano del film A qualcuno piace caldo; troviamo molti riferimenti artistici alla commedia americana ed in oltre come curiosità; lo stesso viene guardato dai protagonisti in videocassetta nella villa del miliardario Santamaria.

La Trama di Belli Freschi

Tom e Jerry sono due sfortunati cantanti jazz che sognano la gloria ed il mondo dello spettacolo ma non riescono a trovare un ingaggio. Sbarcano negli Stati Uniti per arrivare a un famoso attore conosciuto a Roma e che ha firmato un tovagliolo spacciandolo per contratto. Per far rispettare il contratto si intrufolano nella villa dell’attore e si ritrovano per le mani un mitra. Per sbaglio premono il grilletto ferendolo gravemente e diventando quindi delinquenti ricercati in tutta l’America.

A questo punto Tom e Jerry sono ricercati in tutti gli Stati Uniti e l’unico modo per scampare alle autorità è travestirsi da donne; dopo mille peripezie (tra cui una finta tresca amorosa tra Tom e Frank Santamaria, data la sua enorme somiglianza con la madre) vengono scoperti e arrestati.

Portati nella villa dell’attore per ricostruire il fatto, viene fornito loro un mitra di prova per mostrare gli avvenimenti che dettarono l’inizio delle loro peripezie. Questi, accidentalmente, premono nuovamente il grilletto uccidendo tutte le trecento persone, compreso il procuratore e tutta la polizia presente, che si trovavano lì con loro. I due scappano di nuovo e dopo dieci anni si rincontrano in Messico, ormai con una nuova identità e una nuova vita.

Gli errori più curiosi di Belli Freschi

Nel Film di Christian de Sica e Lino Banfi troviamo veramente pochissimi errori e vi citiamo i tre più famosi…

Nelle scene iniziali del film c’è Christian de Sica e Lino Banfi alla guida di un’auto americana…in un inquadratura che va dalle montagne ai due attori (con il cameraman seduto sui sedili posteriori) si nota l’ombra della cinepresa sulla schiena degli attori….

Quando Tom e Jerry (Banfi e De Sica) travestiti da donne scappano dalla camera d’albergo dall’agente che poco prima li aveva minacciati con la pistola, si vede attraverso la finestra che è giorno, ma quando subito dopo escono dalla porta principale dell’hotel è notte.

Alla fine dei titoli di coda, si legge: “Ogni riferimento a persone realmente esistenti e a fatti realmente accaduti è da ritenersi puramente CASULE”.

Seguici sulle nostre pagine social e se vuoi vedere il film completo clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome