Sky, Christian le anticipazioni e i colpi di scena 3/4 episodio

0
109
christian serie-sky-

Nel pieno della sbornia Sanremese, prosegue la serie tv Christian con due nuovi episodi, il terzo e il quarto, da oggi 4 febbraio su Sky e NOW on demand e in serata su Sky Atlantic in modalità lineare. Episodi di svolta che entrano ancora di più nel vivo della storia di questo santo picchiatore della periferia romana che non sa come affrontare quello che gli sta succedendo.

In questi episodi la serie vira sempre più nel mystery prima di arrivare alle due straordinarie finali della prossima settimana. La serie tv è diretta da Stefano Lodovichi, anche produttore creativo, e Roberto Saku Cinardi, creata con Valerio Clilio ed Enrico Audenino da un’idea di Saku Cinardi. Le sceneggiature sono di Valerio Cilio, Enrico Audenino, Renato Sannio e Patrizia Dellea.

Christian la serie sky, la trama del Terzo e Quarto Episodio

Episodio 3
Christian è bandito dalla Città-Palazzo e finisce nelle mani degli zingari, intenzionati a vendicarsi dopo anni di abusi, ma mentre viene picchiato selvaggiamente succede qualcosa di imprevedibile. Una misteriosa maga bambina lo fa liberare e percepisce in lui un forte potere. Così si fa aiutare da Rachele per indagare sulle stimmate e trova un modo per rientrare nella Città-Palazzo e riavere la sua vita. Nel frattempo, Matteo si avvicina a diverse persone che potrebbero fornirgli informazioni su Christian.

Episodio 4
Lino fa una mossa di avvicinamento a Christian, per degli eventi che non si possono anticipare, e gli affida una zona. Christian percepisce che qualcosa sta cambiando e continua a fare miracoli, aiutando anche la madre Italia. Uno sconvolto Matteo incontrandola guarita, scopre molti particolari della storia di Christian e si avvicina, forse, alla presunta verità.

Christian – Con questa serie, Superato il Modello Gomorra !

Seguici sui social 

Articolo Tratto da www.dituttounpop.it che si ringrazia e si invita a visitare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome