Home FICTION Cornetti alla crema… Curiosità e trama

Cornetti alla crema… Curiosità e trama

488
0
cornetti

Cornetti alla crema è un film del 1981 diretto da Sergio Martino.

Domenico Petruzzelli, sarto di abiti clericali, marito e padre rassegnato, conosce durante un viaggio la spumeggiante Marianna. La ragazza, che vuole diventare cantante lirica, si sente attratta da lui e lo raggiunge nella città dove abita. Domenico, che si è presentato alla ragazza come scapolo e con il nome di un suo amico, si dimostra però poco pratico in avventure extramatrimoniali. Cerca perciò di cavarsela facendosi prestare casa dall’amico e fingendo con la moglie un viaggio di lavoro.

Tratto da superguidatv.it

Curiosità

In Cornetti alla crema praticamente alla fine, quando Lino Banfi, scoperto in tutti i suoi intrighi viene scaraventato da Mazinga fuori dalla finestra del suo appartamento egli lascia la classica impronta comica sul vetro (braccia aperte, una gamba piegata e una diritta) ma nella prima inquadratura, dall’interno della casa, la gamba piegata risulta essere la destra, mentre nella seconda inquadratura, quella dall’esterno della casa, la gamba piegata è ora la sinistra.

Quando, all’inizio del film, Gabriele indossa un cappello da cardinale, esso cambia sempre posizione.

Quando, all’inizio del film, Banfi parla con Gabriele, la sua cravatta inizialmente era verso sinistra, ma, poi, nell’inquadratura successiva, è .

Banfi beve l’acqua dal bicchiere (ma poi dopo 5 minuti scopre che dentro c’era la dentiera), ma inizialmente la dentiera non c’era.

Potrebbe interessarti leggere anche trama curiosità e recensioni di Prof.Dott. Tersilli Clicca qui

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui