Home MISTERI FILM E CARTONI PREDICONO IL FUTURO ? COSA C’è DIETRO !

FILM E CARTONI PREDICONO IL FUTURO ? COSA C’è DIETRO !

8998
0
HOMER VIRUS

FILM E CARTONI PREDICONO IL FUTURO ? COSA C’è DIETRO !

E’ successo di nuovo. Ancora una volta un cartone ha predetto quello che sarebbe accaduto nella realtà. Sto parlando dell’incidente che purtroppo è costato la vita a Kobe Bryant, il famoso cestista dell’NBA. Nel 2016, per l’esattezza l’11 novembre, andò in onda un episodio della celebre serie “ Legends of Chamberlains Height” in cui Kobe muore a seguito di un incidente in elicottero:

Ma non è tutto. Tra le altre decine e decine di eventi, i Simpsons hanno previsto anche la diffusione di un “virus asiatico”, non esattamente del “corona virus”, ma  in un episodio del 1993 (episodio 21 della 4° stagione) appaiono dei pacchi spediti dall’oriente contenenti un virus che infetta le famiglie americane.

” Homer apre la scatola contenente il virus cinese” (Episodio 21 x 04)

Non si tiene il conto delle predizioni fatte da film e cartoni, eppure nessuno se ne preoccupa più di tanto:  l’importante è che faccia clamore per un po’, almeno fino alla prossima “coincidenza”.

Cosa c’è dietro davvero?

Teoria del complotto? Piani del nuovo ordine mondiale ? Oppure è “programmazione predittiva” del cinema?

Nulla di tutto questo.

Ma in questo articolo voglio andare un po’ più a fondo. La risposta al motivo per cui lo “schermo” sembra predire il futuro, la troviamo “pari pari” nel film Tomorrowland. Molti pensano che la sceneggiatura di questo film Disney uscito nel 2015 sia di genere “fantasy” e invece nella trama si nasconde un grande “segreto” di potenza inaudita.

pochi sanno che il suicidio dell’attore Robin Williams era stato raccontato in un episodio de “ I Griffin” uscito qualche ora prima che avvenisse davvero. Oppure che la gaffe agli Oscar nell’anno in cui salì sul palco il cast di Lala Land anziché quello di Moonlight , era stata predetta qualche mese prima dal cartone “Bojack Horseman“. O ancora che gli incendi incontrollati dell’Alaska avvenuti nel 2019,  sono il soggetto del film “Wildlife” del 2018 (certo gli incendi ci sono sempre stati, ma come mai sono balzati agli onori della cronaca solo dopo che un film li ha sdoganati al grande pubblico?).

Christopher Reeve l’attore che interpretava Superman rimase paralizzato cadendo da cavallo. La settimana prima aveva interpretato un poliziotto paralitico. I Chicago Cubs vinsero le world series nel 2016 dopo quasi un secolo, ma il film “Ritorno al futuro 2 lo ha mostrato sullo schermo nel 1989. “Made in France” è un film che parla di un attentato in una redazione giornalistica francese, e dopo averlo girato, prima ancora che uscisse, accadde l’impensabile in Charlie Hebdo. Dal momento che gli eventi accaduti erano spiccicati, identici, a quelli del film la distribuzione fu bloccata per ben due volte.

FONTE ISPIRATA:https://www.filmatrix.it/perche-film-e-cartoni-continuano-a-predire-il-futuro/

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui