Home FICTION GENNY – Da lavoratore a portavoce di McDonald’s

GENNY – Da lavoratore a portavoce di McDonald’s

2102
0
SALVATORE ESPOSITO

GENNY – Da lavoratore a portavoce di McDonald’s

FONTE:Di Alessandro Pirozzi– INTERNAPOLI.IT

Salvatore Esposito ha fatto letteralmente impazzire i suoi fan su Instagram. Sul suo profilo social, l’attore, ha condiviso una foto con un cappellino di McDonald’s dove racconta del suo passato. Il protagonista di Gomorra, infatti, ha lavorato per circa sei anni nella catena di fast food più famosa al mondo: un periodo che, stando ai suoi racconti, l’ha formato e l’ha fatto crescere.

Il post su Instagram

«Ciao ragazzi, come sapete ho lavorato da @mcdonaldsitalia per circa sei anni. Anni in cui sono cresciuto come uomo e dove ho vissuto emozioni uniche. Proprio grazie a quelle emozioni ed al sostegno della famiglia McDonald’s sono riuscito a capire quali erano i miei desideri, il mio sogno, coltivato anche grazie a questo lavoro che poi mi ha permesso di pagarmi gli studi. 10 anni fa ho lasciato tanti colleghi, diventati amici e che ora, dopo il momento difficile che abbiamo vissuto, stanno tornando ad una ” nuova normalità”. McDonald’s ora mi ha riaccolto nella famiglia in un ruolo diverso, un ruolo che mi permetterà di raccontare la mia esperienza e quella di tanti ex colleghi e questo è per me un grande motivo d’orgoglio. Nei prossimi giorni farò un tuffo nel passato e sarà una giornata piena di emozioni e di ricordi».

SALVATORE ESPOSITO

LEGGI ANCHE:

Suburra a chi si ispira nella realtà…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui