Home FICTION GOMORRA 2: ECCO CHI È VERAMENTE NINA L’AMANTE DI SALVATORE CONTE

GOMORRA 2: ECCO CHI È VERAMENTE NINA L’AMANTE DI SALVATORE CONTE

41771
0
Gomorra

GOMORRA 2: ECCO CHI È VERAMENTE NINA L’AMANTE DI SALVATORE CONTE

Diventata celebre per Gomorra 2 in cui interpreta Nina, l’amante transessuale di Salvatore Conte, Alessandra Langella è una parrucchiera: scopriamo lei chi è.

Fonte:NOTIZIA di  movieplayer.it

Uno dei personaggi più amati dagli spettatori Gomorra 2 è Salvatore Conte. Ecco chi la transessuale che interpreta l’amante segreta di don Salvatore, la giovane Alessandra Langella.

Alessandra Langella ha un carattere molto forte proprio come quello di Nina, il suo personaggio che nella seconda stagione di Gomorra, insieme a quello di Conte, rompe le regole non scritte del mondo della criminalità. Un boss che frequenta e si innamora di una transessuale è qualcosa che difficilmente si vede sullo schermo o si legge sulle pagine di cronaca dei giornali. “Anche nella vita, come nella serie, rispondo agli insulti di ogni tipo che ricevo in strada. Tra i tanti, il meno peggio è ‘ricchione’. Io sono sempre stata una ragazza nata con il corpo di un uomo e quando torno a casa inizio a piangere. Nella serie, non ho mai recitato ho vissuto molte situazioni analoghe” ha raccontato un po’ di tempo fa in un’intervista al Corriere del Mezzogiorno.

L’attrice di Gomorra – La Serie è stata battezzata come Fabrizio, il nome Alessandra è quello della sorella gemella (nella foto qui sotto) morta qualche anno fa per un tumore. Al giornalista che le fa i complimenti per la sua naturalezza sul set della serie di Roberto Saviano, Alessandra risponde: “Perché non recitavo. Certo, seguivo il copione ma è come se sul set avessi vissuto la mia vita. Quella di una ragazza nata uomo che tre anni fa aveva deciso di affrontare la famiglia e anche gli amici. Che aveva iniziato a travestirsi da donna, ben consapevole che la scelta avrebbe avuto un prezzo altissimo. La sofferenza era stata tanta, ma nulla rispetto al disagio che vivevo da uomo.”.

Anche Alessandra Langella come Nina ha avuto un fidanzato che si vergognava di mostrarla agli amici: “Ho avuto un fidanzato che come Salvatore Conte durante i primi sei mesi della nostra relazione non voleva uscite pubbliche. Mi nascondeva alla sua famiglia, al figlio avuto da un precedente matrimonio. E come in Gomorra non accettavo il compromesso. Nella vita alla fine l’ho spuntata“. Purtroppo la sua storia d’more è finita proprio a causa della serie televisiva: “La sua gelosia ha avuto il sopravvento. Non ha tollerato la scena in cui ero praticamente nuda“.

Nonostante il successo avuto grazie alla serie TV, Alessandra continua a lavorare dodici ore al giorno come parrucchiera per realizzare il suo sogno: “devo mettere da parte i soldi per diventare sempre più donna. Ce ne vogliono tanti e mia madre fa sacrifici enormi pur di vedermi felice. Gomorra racconta la realtà che c’è oltre le nostre case di persone comuni. Racconta di camorra, denuncia le diversità come nel mio caso. Sono contenta di essere diventata famosa, anche come trans. Spero di aver trasmesso il mio sentire, i miei sentimenti puliti“.

Subito dopo il suo ingresso in Gomorra alcuni siti internet scrissero che Alessandra in passato era stata arrestata per prostituzione, ecco come reagì l’attrice :”quando ho letto quelle cose orribili mi sono mortificata, vergognata senza aver fatto nulla. Ho parlato subito con la produzione di Gomorra, volevo spiegare. Ma loro mi hanno conosciuta bene e non c’è stato nulla da dire. Mi hanno creduta“.

Leggi Anche:

Gomorra la serie; Deborah Di Marzio nella realtà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui