Home FICTION GOMORRA : 5 SEGRETI SULLA SERIE

GOMORRA : 5 SEGRETI SULLA SERIE

7855
0
GOMORRA

GOMORRA : 5 SEGRETI SULLA SERIE

Di recente, Marco D’Amore ha parlato del futuro di Ciro nel prosieguo della serie TV Gomorra, da sempre un enorme successo sia in Italia, sia all’estero. Sappiamo che Gomorra 5 sarà l’ultima stagione della serie, quindi, sembra il momento giusto per parlare di alcune curiosità della serie tratta dal capolavoro firmato da Roberto Saviano.

Partiamo da una curiosità su uno dei protagonisti più amati della serie, Gennaro “Genny” Savastano, interpretato da Salvatore Esposito. L’attore ha ottenuto la sua prima parte importante nel 2013, quando recita nella serie Il clan dei camorristi, prodotta da Mediaset per Canale 5. Quando quindi ottiene il ruolo di Genny Savastano, l’attore classe 1986 aveva ben poca esperienza di recitazione: oltre alla parte nella serie sopra citata, Esposito aveva preso parte solo a qualche cortometraggio. Considerando la strada fatta dall’interprete del temibile Gennaro Savastano sembra incredibile la sua poca esperienza. Il suo talento, in ogni caso, sembra aver più riconoscimento all’estero che in Italia: poco tempo fa, infatti, Salvatore Esposito ha parlato della sua reputazione negli Stati Uniti, e della poca considerazione ricevuta nel nostro paese. Noi, però, continuiamo ad amarlo.

E proprio della ricezione fuori dai nostri confini vogliamo parlare nella seconda curiosità: Gomorra è distribuito in più di 170 paesi nel mondo, segnando una delle serie italiane con maggior successo all’estero. Tantissimi giornali stranieri hanno dedicato recensioni entusiastiche al prodotto firmato da Roberto Saviano per Sky Italia. Tra di esse, il New York Times, che ha dedicato a Gomorra nientemeno che la prima pagina, e che ha decretato la serie tra le migliori 10 del decennio nel 2016.

Tra i personaggi che amano il serial televisivo c’è sicuramente Diego Armando Maradona, ma le cose non sono sempre state così. Prima della messa in onda della prima stagione, infatti, Maradona voleva fare causa a Gomorra per ottenere una cifra esorbitante per lo sfruttamento del suo nome: il personaggio di Malammore (Fabio de Caro) doveva chiamarsi proprio come el pibe de oro. La cosa non è andata in porto, e alla fine Maradona si è rivelato un grande amante di Gomorra, come dichiarato da Salvatore Esposito.

Oltre a Stefano Sollima (vincitore di un Nastro d’argento per Soldado), che si è occupato della maggior parte degli episodi della prima stagione, gli altri registi principali di Gomorra sono Claudio Cupellini (nominato ai Nastri per il film Alaska), Claudio Giovannesi (Orso d’argento a Berlino per La paranza dei bambini), lo stesso Marco D’AmoreEnrico RosatiCiro Visco e Francesca Comencini, freschissima vincitrice a Venezia del WiCAWomen in Cinema Awards, dedicato alle donne nell’industria cinematografica.

Infine, la colonna sonora: scritta e performata quasi per intero dai Mokadelic, ci sono anche diverse altre canzoni e brani di vari artisti, come Asaf Avidan & The MojosRocco HuntTony Colombo e il gruppo hip hop italiano Co’Sang.

LEGGI ANCHE:

Gomorra : Ecco perchè Ciro è tornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui