Home CRONACA GOMORRA Coronavirus – L’attore Franzese “Mia Sorella è morta in casa abbandonata...

GOMORRA Coronavirus – L’attore Franzese “Mia Sorella è morta in casa abbandonata dallo stato”

3689
0
GOMORRA LUCA FRANZESE

GOMORRA Coronavirus – L’attore Franzese “Mia Sorella è morta in casa abbandonata dallo stato”

Il suo video ha fatto il poche ore il giro del web, ottenendo oltre 100mila condivisioni. Luca Franzese, istruttore di una palestra e noto per aver interpretato una parte nella serie Gomorra 3 e 4 (era un uomo del clan Sciarmante) ha girato un video choc. Luca Franzese è il fratello di Teresa, 47enne napoletana deceduta nella propria abitazione. «Siamo in attesa da 24 ore dell’esito del tampone per il Coronavirus – spiega Luca- nessuno ci ha fatto sapere nulla e siamo completamente abbandonati a noi stessi».

“Governo di incapaci, amministrazione comunale, regionale e governo, asl e tutto ciò che ci circonda..ho mia sorella deceduta in casa e nessuno sa darmi una risposta di come farle le onoranze funebri. Quei poveri ragazzi del 112 (i carabinieri che vogliono aiutarmi ma non sanno come fare). Tutti i numeri verdi bloccati, se per stasera non avrò una risposta scateno una guerra mediatica. Chiedo a tutti gli amici di Facebook di aiutarmi questi bastardi ci hanno abbandonato a noi stessi! Girate condividete vi prego”. Queste le sue parole pubblicate su Facebook. Il video diventato virale e i commenti sono infiniti.

In casa, oltre a Luca e la salma della sorella, ci sono i due genitori anziani e un’altra sorella con il marito e due figli. La donna pare soffrisse di epilessia ma seguiva una terapia e non aveva altre patologie a carico. «Mia sorella si è sentita male ieri pomeriggio e non ha più ripreso coscienza – spiega l’uomo nel video. Ho iniziato a praticare un massaggio cardiaco e abbiamo chiamato il 118. Mia sorella ha avuto un’influenza con sintomi compatibili al Coronavirus, prima di morire e abbiamo insistito per farle fare il tampone dal 118 – racconta – gli operatori non avevano il kit e sono tornati una seconda volta in tarda serata per effettuare il tampone. Da quel momento nessuno ci ha dato indicazioni su come comportarci ma ci hanno abbandonato a noi stessi, mia sorella è qui nel letto e noi siamo ostaggio in casa, vorremmo solo sapere cosa fare e chi si sta occupando di noi».

fonte:https://internapoli.it/luca-franzese/

Scrive sui social «Barbara D’Urso e Chiara Ferragni peggio del Coronavirus». La conduttrice: «Dopo è risultata positiva»

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui