Home FICTION Gomorra la confessione dell’Immortale: “Sono stato fortunato”

Gomorra la confessione dell’Immortale: “Sono stato fortunato”

6013
1
GOMORRA
ROME, ITALY - DECEMBER 2TH 2019 The actors Marco D'Amore and Giuseppe Aiello attend the photocall of the movie 'L'Immortale' at the Palazzo Naiadi in Rome, on December 2th 2019 in Rome, Italy.

Gomorra la confessione dell’Immortale: “Sono stato fortunato”

Ciro L’immortale, il famigerato protagonista di Gomorra è Marco D’Amore che sui social ha fatto una importante confessione. 

Se in prima battuta il nome di Marco D’Amore non vi dice niente probabilmente per rinfrescarvi la memoria dobbiamo solo dire Ciro, l’Immortale. Già perché Marco è un attore e regista diventato molto famoso grazie al suo ruolo nei panni di Ciro nella serie televisiva Gomorra, basata sull’omonimo libro di Roberto Saviano. In questi giorni di lockdown, Marco non si è mai fermato e ha sempre aggiornato i suoi fan su tutto ciò che stava facendo. Riflessioni sulla sua vita comprese.

La riflessione di Marco D’Amore

Su Instagram gli attori, i personaggi famosi e i cantanti in questi giorni così strani hanno assolutamente sempre tenuto compagnia ai fan. Non potendo magari incontrarli direttamente al cinema o a teatro ecco che i VIP si sono dati da fare per rendere questa quarantena il più piacevole possibile. Marco D’Amore dal canto suo non è mai stato uno che sfrutta i social solo per argomenti leggeri, anzi. In un post di un anno fa l’attore di Gomorra ha infatti pubblicato una foto di se stesso da bambino con accanto una didascalia molto interessante. “Spulciando tra le mie cose, per una ricerca di lavoro, ho trovato questa foto e sono diventato più buonista e radical chic del solito” esordisce così L’Immortale che prosegue riflettendo sul fatto che nella sua vita è stato molto fortunato oltre ad avere talento e tanta voglia di studiare e migliorare le sue capacità: “ Pensavo che ben oltre i meriti e il talento, le passioni alimentate con lo studio e le capacità allenate e minate…beh oltre questo… la realtà è che sono stato un bambino fortunato. Ho avuto possibilità, opportunità, libertà”.

“Ho avuto possibilità, libertà e opportunità”

La riflessione continua parlando poi della famiglia che nella vita di un ragazzo è molto importante e che è cruciale per cercare di raggiungere il proprio sogno “Una famiglia meravigliosa che ha fatto per me ogni tipo di sacrificio. Mi è stato concesso di studiare, viaggiare, vivere altrove, conoscere, apprendere. Confrontarmi col mondo del lavoro”. Il post di D’Amore si chiude poi con una riflessione ancora più profonda sul fatto che nel mondo non tutti i bambini hanno realmente le stesse opportunità e quindi non possono crescere con la fortuna che ha avuto lui: “Ogni giorno nascono 200.000 bambini al mondo.

A qualsiasi latitudine dovrebbe essere concesso a ciascuno di loro di godere delle stesse cose…o no? Quale giudice? Quale Dio? Quale Stato? Quale uomo…può alzare la mano…puntare l’indice e arbitrariamente decidere… chi si…chi no…”. Una riflessione senza una conclusione, ma che sicuramente farà riflettere molte persone.

Fonte:https://www.sologossip.it/2020/05/10/instagram-marco-damore-foto-sono-fortunato/

Leggi Anche:

Gomorra la serie; Storia di un Successo…

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui