Gomorra, non solo Genny e Ciro ! ecco i personaggi CULT

0
336
Gomorra5

Gomorra, non solo Genny e Ciro ! ecco i personaggi CULT

Gomorra si è da poco conclusa con la quinta stagione: Genny e Ciro sono stati i protagonisti assoluti. Accanto a loro molti personaggi cult: da Donna Imma a O’Maestrale di Mimmo Borrelli.

Volenti o nolenti, è successo: Gomorra – La serie si è conclusa lo scorso 17 dicembre. Iniziata nel 2014, è andata avanti per cinque stagioni più un film, L’immortale, che ha fatto da ponte tra la quarta e la quinta stagione, l’ultima.

Creata a partire dall’omonimo libro di Roberto Saviano (da cui è stato tratto anche il film di Matteo Garrone), la serie Sky ha visto l’ascesa di due grandi talenti: Salvatore Esposito e Marco D’amore, interpreti di Genny Savastano e Ciro Di Marzio.

Due facce della stessa medaglia, sono loro i protagonisti assoluti di Gomorra. Eppure, nonostante loro si siano divisi prepotentemente la scena, intorno abbiamo visto una folta schiera di personaggi secondari che hanno lasciato il segno.

Tra questi c’è sicuramente O’Maestrale, arrivato proprio in Gomorra 5: è il nuovo braccio destro di Genny. Ospite a Deejay Chiama Italia, l’attore Mimmo Borrelli ha mostrato a Linus e Nicola Savino come si cala nella parte e soprattutto come fa quello sguardo inconfondibile.

Mimmo Borrelli, classe 1979, attore napoletano, poeta, regista e drammaturgo, ha contribuito a Gomorra 5 anche come autore: ha improvvisato diversi dialetti, e, come detto in diretta a Linus e Nicola Savino a Deejay Chiama Italia:

Il personaggio si ispira a Pasquale Barra, criminale soprannominato “il boia delle carceri”, per l’incredibile facilità con cui uccideva i carcerati su commissione.

O’ Maestrale non è però l’unico personaggio secondario di Gomorra a essere diventato cult: da Donna Imma a Salvatore Conte, ricordiamo qui gli indimenticabili comprimari di Gomorra.

Donna Imma

, ovvero Immacolata Savastano, è la madre di Genny (Salvatore Esposito) e moglie di Pietro Savastano (Fortunato Cerlino). Autoritaria e severa, dà consigli preziosi al marito. Si occupa in prima persona del riciclaggio del denaro, a fianco del commercialista Franco Musi.

Preoccupata per il figlio, che ritiene non adatto per sostituire il padre alla guida del clan, contemporaneamente non si fida di Ciro Di Marzio (Marco D’Amore), che si guadagna sempre di più la fiducia del marito. Sarà proprio lui a ucciderla, una volta che la donna scopre il suo tradimento ai danni della famiglia.

Salvatore Conte

Fino all’inizio della seconda stagione di Gomorra, in cui è uscito di scena, ucciso da Ciro, che pensava di incastrare e invece si era già organizzato ai suoi danni, Salvatore Conte è stato forse il personaggio più interessante di Gomorra – La serie.

Interpretato da Marco Palvetti, Salvatore Conte è a capo del suo clan, rivale della Famiglia Savastano. Per gestire gli affari senza correre rischi, si trasferisce in Spagna, a Barcellona. Devotissimo alla madre, si scopre che ha una relazione con una donna transgender, cosa che destabilizza i suoi sottoposti, che finiscono per tradirlo.

La sua morte è stato uno dei colpi di scena più inaspettati di Gomorra: dopo un lungo monologo sul serpente e la Madonna, viene sgozzato. A lui si devono alcune delle battute più famose della serie, come “du frittur” (dal francese “deux friture”, due fritture).

Scianel

Sorella di Zecchinetta (Massimiliano Rossi), alleato della famiglia Savastano, dopo la caduta di Don Pietro, Annalisa Magliocca diventa uno dei capi dell’Alleanza, fusione dei vertici di vari clan, tra cui quello di Salvatore Conte, suggerita da Ciro.

Il suo soprannome è Scianel e a interpretarla è l’attrice di teatro Cristina Donadio. A tradirla e ucciderla è Patrizia (Cristiana Dell’Anna). Prima di morire il personaggio ci ha dato alcune delle battute più memorabili della serie (come: “o saje pecchè m chiamm’n accussì? Pecchè ne capisc assaj’e e prufum: e tu puzz già e mort”, “lo sai perché mi chiamano così? Perché mi intendo molto di profumi: e tu puzzi già di morte”), nonché una scena cult: lei che canta brani neomelodici usando un vibratore dorato come se fosse un microfono.

Continua a Leggere alla fonte:https://www.deejay.it/articoli/gomorra-serie-personaggi-attori-maestrale-munaciello/

 

Leggi Anche:

Gomorra 5 – Salvatore Esposito “ecco cosa ho imparato da Genny”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome