Home IN EVIDENZA GOMORRA, SALVATORE ESPOSITO: “MARADONA MI CHIESE SPOILER SULLA SERIE”

GOMORRA, SALVATORE ESPOSITO: “MARADONA MI CHIESE SPOILER SULLA SERIE”

6759
0
GOMORRA

GOMORRA, SALVATORE ESPOSITO: “MARADONA MI CHIESE SPOILER SULLA SERIE”

Salvatore Esposito, ospite all’UltraPop Festival, ha parlato del prossimo film di Paolo Sorrentino, quello su Diego Armando Maradona, e di quando l’argentino gli chiese spoiler su Gomorra.

Fonte:NOTIZIA di  — 19/07/2020 movieplayer.it
Chi l’avrebbe mai detto, a Salvatore Esposito, che tra i fan di Gomorra ci sarebbe stato anche uno dei suoi idoli sportivi? Maradona infatti, come il nostro Genny Savastano ha avuto modo di appurare, segue la serie con grande attenzione.

Ospite del panel tutto a lui dedicato all’UltraPop FestivalSalvatore Esposito ha condiviso con noi un simpatico aneddoto relativo al suo primo incontro con Diego Armando Maradona: “Ho girato con Maradona uno spot per festeggiare i 30 anni dallo scudetto del Napoli, è stata un’emozione grandissima, ma ancora di più quando lui mi ha chiesto spoiler di Gomorra!“. Ebbene sì, el pibe de oro, come diversi milioni di spettatori, ama Gomorra – La Serie. Purtroppo per lui, Salvatore Esposito, che all’epoca stava lavorando alla terza stagione,
non ha aperto bocca in merito.

Se si parla di Maradona con un napoletano doc come lui, non si può non chiedere un commento su È stata la mano di Dio, il prossimo, annunciato film che Paolo Sorrentino dirigerà per Netflix e che parlerà, anche se solo marginalmente, dell’ex campione argentino che fece sognare una città intera per 7 anni. “Mi piacerebbe essere nel film, mi piacerebbe proprio tanto, sarebbe l’occasione per conoscere finalmente Paolo e per lavorare insieme a lui“. Purtroppo potrebbero esserci problemi d’agenda: il nostro Salvatore Esposito, infatti, è richiestissimo dai produttori americani.

Questo però non gli impedisce di essere già informatissimo sul prossimo film del regista Premio Oscar, anche su quelli che potrebbero essere i problemi legali: “So che Maradona non vuole dare l’autorizzazione all’uso del suo nome, credo però che i problemi siano nati anche perchè negli ultimi anni sono stati prodotti film e documentari che parlano di lui, dunque sono convinto che si tratti solo di una questione di diritti che gli avvocati risolveranno con Netflix. Non penso proprio che Diego ce l’abbia con Sorrentino, anzi… Non ce la puoi avere con un regista che ti ha ringraziato pure agli Oscar!

Leggi Anche:

Gomorra I Levante come i Nuvoletta nella realtà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui