Home ANIME NEWS KEN IL GUERRIERO, L’AUTORE RIVELA: “IL MANGA NON DOVEVA DURARE COSÌ TANTO”

KEN IL GUERRIERO, L’AUTORE RIVELA: “IL MANGA NON DOVEVA DURARE COSÌ TANTO”

438
0
KEN IL GUERRIERO

KEN IL GUERRIERO, L’AUTORE RIVELA: “IL MANGA NON DOVEVA DURARE COSÌ TANTO”

Ken il Guerriero è uno dei nomi più noti se si pensa ai manga pubblicati negli anni ’80. Quella serie sanguinaria e ricca di nemici che esplodevano era firmata da Buronson e Tetsuo Hara, una coppia improvvisata ma che poi tornò a lavorare insieme su altri progetti. Alla fine l’opera durò per ben cinque anni su Weekly Shonen Jump.

Chi acquistò Weekly Shonen Jump tra il 13 settembre 1983 e il 26 luglio 1988 lo faceva infatti per leggere anche Ken il Guerriero. Ma lo sapevate che originariamente gli autori non si aspettavano che durasse così tanto? In particolare Tetsuo Hara, il disegnatore, ha affidato alcuni suoi pensieri a un’intervista.

“Quando partì la serializzazione su Weekly Shonen Jump, pensavo di dover lavorare duro per soli tre anni. All’epoca i critici di manga erano più aspri di quelli di oggi e se il sondaggio dei lettori mostrava la perdita di popolarità di una serie, allora sarebbe finita tra le ultime in un battibaleno. Ecco perché durare tre anni era un obiettivo difficile. Il peso fisico e mentale del dover disegnare ogni settimana era più pesante di quanto si possa immaginare. Alla fine la pubblicazione è durata cinque anni, ma dato che ho disegnato ogni settimana come se fosse l’ultima, alla fine della serie eravamo senza motivazione e idee. Eravamo felici di poter continuare ma contemporaneamente sentivamo che era stato tirato per le lunghe.”

Pensate che Tetsuo Hara abbia ragione e che Ken il Guerriero si sarebbe dovuto concludere al volume 16, dopo lo scontro tra Ken e Raoul? Intanto lo spin-off Fist of the Blue Sky è ancora in corso in Giappone, anche se momentaneamente in pausa.

Fonte:https://anime.everyeye.it/notizie/ken-guerriero-autore-rivela-il-manga-non-doveva-durare-tanto-447461.html

Leggi Anche:

KENSHIRO ISPIRATO A SYLVESTER STALLONE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui