Home ANIME NEWS KENSHIRO ISPIRATO A SYLVESTER STALLONE

KENSHIRO ISPIRATO A SYLVESTER STALLONE

12028
1
KENSHIRO

KENSHIRO ISPIRATO A SYLVESTER STALLONE

Nell’aprile del 1983 l’editore Nobuhiko Horie propose a Tetsuo Hara l’idea di creare un manga avente per protagonista uno studente delle superiori che sapesse padroneggiare le arti marziali[2]. Hara scrisse due storie sul personaggio, ma l’idea non piacque agli acquirenti della rivista Weekly Shōnen Jump.

Hara scelse allora di collaborare con lo sceneggiatore Buronson che, essendo un fan entusiasta della saga di Mad Max, di Bruce Lee e Sergio Leone, trasse ispirazione da queste sue passioni per sviluppare il manga portato avanti fino a quel momento da Hara[3]: Buronson inserì Ken in un’ambientazione completamente diversa da come l’aveva immaginata Hara, scrisse che il personaggio viveva in un futuro apocalittico e post-atomico

e gli conferì caratteristiche ben lontane dallo studente delle superiori proposto inizialmente. Infatti Buronson prese a modello ispiratore il famoso Bruce Lee, sia per quanto riguarda il fisico che lo stile di combattimento di Ken. Nella prima serie il volto e l’abbigliamento di Ken si rifanno molto a Max Rockatansky (Mel Gibson), il protagonista del film Interceptor[2].

A partire dalla seconda serie, invece, l’aspetto di Ken si rifà da un punto di vista iconografico all’attore Sylvester Stallone nei panni del personaggio cinematografico Cobra dell’omonimo film del 1986, come dichiarato da Tetsuo Hara durante un’intervista[4].

KENSHIRO STALLONE

FONTE:WIKIPEDIA

Ken il guerriero – La leggenda – SCOPRI DOVE VEDERLI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui