Home MISTERI LA BUFALA DELLE SCOPE IN PIEDI

LA BUFALA DELLE SCOPE IN PIEDI

69
0
BUFALA

LA BUFALA DELLE SCOPE IN PIEDI

La dinamica è sempre la stessa e comincia con un falso. Su TikTok e poi sugli altri social a catena comincia a circolare un messaggio in cui si avverte che la Nasa avrebbe comunicato che il 10 febbraio le scope di tutta l’America sarebbero rimaste in equilibrio in piedi: un esperimento da provare perché, a causa della rotazione terrestre le condizioni ottimali si sarebbero riverificate soltanto tra 3500 anni.

La bufala mondiale

Una bufala ben orchestrata per convincere navigatori digitali e frequentatori di social a provare e a invadere la rete con le foto delle loro cucine e delle loro scope. La sfida è arrivata in Italia, con un paio di settimane di ritardo, e dunque per noi, il giorno dell’allineamento terrestre sarebbe stato il 26 o il 27 febbraio. La notizia è arrivata anche nelle scuole e ha tratto in inganno non solo ragazzi ma anche alcuni professori, che hanno tentato l’esperimento.

Se siete tra questi sappiate che la Nasa ha dovuto smentire con tanto di video e di ufficialità di essere stata all’origine della notizia delle scope, #broomstickchallenge sui social, e ha spiegato che le scope di solito stanno in piedi da sole: è appunto questione di fisica. Ma succede tutti i giorni dell’anno. «Dobbiamo fare pulizia della Broomstick Challenge – ha scritto la Nasa su Twitter, con foto di una scopa in piedi – Provateci oggi, domani o anche dopodomani. Funzionerà ogni volta, è solo fisica».

FONTE:https://www.corriere.it/scuola/secondaria/20_febbraio_27/broomstick-challange-oggi-scope-stanno-piedi-ma-bufala-social-16726fc6-5938-11ea-af71-899699a3d6d8.shtml

Esistono i viaggiatori del tempo? GUARDA BENE QUESTA FOTO DEL 1941

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui