Home FILM, CINEMA E SERIE TV “La casa dalle finestre che ridono”

“La casa dalle finestre che ridono”

136
0
La casa dalle finestre che ridono
“La casa dalle finestre che ridono” è un film del 1976 ambientato a Ferrara.
Stefano è un giovane restauratore,grazie ad un amico riesce ad avere un incarico dal sindaco di riportare alla luce un macabro affresco in una chiesa nelle vicinanze.L’opera è stata dipinta da uno squilibrato pittore del posto morto suicida vent’anni prima,e raffigura il martirio di San Sebastiano. Stefano rimane molto affascinato dal dipinto, ma in pochi colloqui con il parroco e di alcune persone del posto sono sufficienti a farle capire che sia l’opera quanto il suo autore non godono di stima fra la gente del paese. Dopo alcune telefonate anonime, che lo invitano ad andarsene rinunciando al restauro, gli infondono il sospetto che l’affresco e il suo autore nascondano un qualche mistero.
l’unica persona che poteva dire tutta la verità al riguardo era proprio l’amico, suo malgrado morirà proprio poco prima di confessargli tutto quanto. c’era una presenza oscura che manovrava tutto per non far venire la verità a galla , il ragazzo viene allontanato da tutti ma sarà stesso lui ad avviare una personale indagine sulla vita del pittore, ricavando tuttavia soltanto notizie sconnesse: noto come “il pittore delle agonie” per l’abitudine di ritrarre persone in punto di morte.
Regia di : Pupi Avati
dove vederlo : 29.01.2020 ore 21:10 Cine 34
fonte:wikipedia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui