Home FICTION LA CASA DI CARTA 4 – IL MISTERO DEL VERO NOME DI...

LA CASA DI CARTA 4 – IL MISTERO DEL VERO NOME DI DENVER

1792
0
LA CASA DI CARTA 4

LA CASA DI CARTA 4 – IL MISTERO DEL VERO NOME DI DENVER

Esiste una curiosa incongruenza tra la seconda e la quarta stagione de La Casa di Carta. Riguarda Denver, il personaggio cui presta il volto l’attore Jaime Lorente. Nel corso dell’ottavo episodio della seconda parte, il figlio di Mosca confessa a Stoccolma di chiamarsi Ricardo. Nella quarta stagione, invece, sostiene che il suo vero nome sarebbe Daniel. Qual è, quindi, il vero nome di Denver prima che l’ingresso nella banda del Professore lo spingesse a chiudere i conti con il passato?

La Casa di Carta 4 potrebbe essere interessata da un errore che riguarda la vita di Denver, il personaggio interpretato da Jaime Lorente. L’ultima stagione della fortunata serie spagnola prodotta da Netflix mostra una parte del passato del figlio di Mosca prima del suo ingresso nella banda del Professore. I vari flashback si rendono necessari per spiegare la figura di Julia, amica transgender di Denver che entra a far parte della banda su richiesta del giovane.

Il vero nome di Denver: Julia lo chiama Daniel
Julia viene presentata come un’amica di gioventù di Denver. Insieme, all’epoca in cui la ragazza non aveva ancora cambiato sesso e si faceva chiamare Juanito, i due avevano messo a segno una serie di rapine. Julia si rivolge spesso a Denver chiamandolo “Daniel”, nome che il membro della banda usava all’epoca in cui non aveva ancora incontrato il Professore. “No, qui sono Denver, non Daniel” la rimprovera il personaggio interpretato da Jaime Lorente, per darle a intendere di avere ormai chiuso i conti con il suo passato. Quindi, nella quarta stagione, Denver conferma di chiamarsi Daniel.

Non è solo Julia a rivolgersi a Denver con il nome “Daniel”. Nelle varie schede di presentazione del personaggio, Denver risulta chiamarsi “Daniel Ramos” nella vita prima della banda. È il figlio di Mosca, nome fittizio di Augustin Ramos, che partecipa alla prima rapina alla Zecca di stato e qui viene ucciso dalla polizia.

Ma a Stoccolma Denver rivela di chiamarsi Ricardo
Ma il nome Daniel, utilizzato nel corso della quarta stagione de La Casa di Carta per raccontare il passato di Denver, potrebbe essere un blooper, termine che in gergo cinematografico viene utilizzato per descrivere un errore commesso durante le riprese di un film. Per accorgersene basta tornare indietro alla seconda stagione de La Casa di Carta, precisamente all’episodio 8, minuto 36 circa. Quando Mónica Gaztambide – la donna che diventerà la compagna di Denver ed entrerà nella banda con il nome di Stoccolma – chiede a Denver di rivelarle il suo vero nome e di fare da padre al figlio che aspetta, il giovane le si avvicina e all’orecchio le sussurra di chiamarsi Ricardo. Qual è, dunque, il vero nome di Denver prima dell’ingresso nella banda?

FONTE:continua su: https://tv.fanpage.it/la-casa-di-carta-4-il-vero-nome-di-denver-avvolto-nel-mistero-prima-era-ricardo-ora-e-daniel/
https://tv.fanpage.it/

LEGGI ANCHE:

LA CASA DI CARTA – IL MESSAGGIO DEL PROFESSORE AGLI ITALIANI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui