Home FICTION La Casa di Carta 5 -Nairobi “Non mi stupirei se…”

La Casa di Carta 5 -Nairobi “Non mi stupirei se…”

1711
0
LA CASA DI CARTA

La Casa di Carta 5 -Nairobi “Non mi stupirei se…”

Scritto da , il 15 Giugno, 2020 , in Serie & Film Tv

Fonte:https://www.lanostratv.it/

Anticipazioni La Casa di Carta 5, Alba Flores sul ritorno di Nairobi: “Non sarebbe strano”

La quinta stagione de La Casa di Carta inizia gradualmente a prendere forma. Sebbene Netflix non abbia ancora rilasciato comunicati ufficiali, il rinnovo rimane una pura formalità. In attesa di quel momento, i microfoni di Fotogramas hanno intercettato l’interprete della compianta Nairobi. In occasione della sua ultima apparizione nello spinoff di Vis a VisAlba Flores ha offerto una panoramica sull’epilogo del personaggio che l’ha consacrata al grande pubblico. Lasciando le porte aperte ad un eventuale ritorno, l’attrice spagnola ha posto l’accento su ciò che è accaduto ai personaggi che – prima del suo – hanno perso la vita. Convinta che un eventuale ritorno sul set de La Casa di Carta non rappresenti un’ipotesi così remota, la donna ha quindi dichiarato:

Non mi stupirei se si parlasse di un ritorno. La Casa di Carta lo ha fatto con diversi personaggi, come Oslo che è riapparso nell’ultima stagione. Quindi non sarebbe così strano.

Alba Flores de La Casa di Carta commenta la morte di Nairobi: “Finale crudele, ma necessario!”

In attesa di scoprire se gli sceneggiatori de La Casa di Carta sceglieranno, come accaduto con Berlino e Mosca, di reintrodurre tramite dei flashback il personaggio di NairobiAlba Flores ha commentato l’epilogo delle avventure del personaggio che l’ha resa famosa. L’attrice, che non ha mai fatto mistero del profondo attaccamento alla coraggiosa Ágata Jiménez, ha confessato di aver molto sofferto durante la realizzazione delle ultime scene che l’hanno coinvolta. A distanza di mesi da quel momento, la trentatreenne attrice spagnola ha parzialmente cambiato le sue sensazioni a riguardo, riuscendo a trovare un significato più profondo alla triste dipartita di Nairobi. Queste le parole dell’interprete a tal proposito:

È stato un finale crudele ma necessario. Dopo averlo girato l’ho vissuto in modo diverso. Se lo guardo da lontano, mi travolge. È stato difficile, ma è servito a dire qualcosa che ha a che fare con l’ingiustizia.

Anticipazioni La Casa di Carta: la quinta stagione sarà l’ultima? L’indiscrezione

La quinta stagione de La Casa di Carta, in linea con l’ultima scena proposta nella quarta edizione, potrebbe dunque concentrarsi non solo sull’epilogo della rapina alla Banca Nazionale, ma anche sulla vendetta annunciata dal Professore contro un sistema che ha causato la morte della coraggiosa Nairobi. L’annuncio per il rinnovo ufficiale è atteso proprio in questi giorni e con ogni probabilità arriverà in concomitanza con l’inizio della pre-produzione. Non è ancora chiaro, tuttavia, se lo show ideato da Álex Pina proseguirà oltre la quinta stagione o terminerà con il rilascio degli ultimi 8 episodi. A tal proposito, negli scorsi giorni, si è pronunciato l’interprete di Helsinki che ha spiegato perché La Casa di Carta dovrebbe concludersi presto.

Leggi Anche:

Vis a Vis; La nostra Nairobi anche nello Spin-Off

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui