Home NEWS La Casa di Carta: Non ci sarà un lieto fine tra Il...

La Casa di Carta: Non ci sarà un lieto fine tra Il Professore e Lisbona

24055
0
la-casa-di-carta-professore

La casa di Carta: Alvaro morte alias il Professore si racconta in un intervista Express.co.uk; pronto oramai al debutto dell’attesissima serie targata HBO – Hulu the Head, non può non parlarci di Sergio Marquina il personaggio che lo ha reso celebra in tutto il pianeta.

Alle domande sul Professore e su come possa evolversi la quinta e forse sesta stagione si ci sofferma su Lisbona; e li Alvaro Morte spiega come lui analizzava il rapporto con questo personaggio.

Il Professore un Nerd timido e razionionale; in grado di progettare il sogno del padre cioè il colpo alla zecca nazionale di Spagna, e poi di onorare suo Fratello Berlino organizzando il colpo al caveau della Banca di Spagna viene analizzato nell’incapacità di portare avanti un vero e proprio rapporto sentimentale.

L’amore che nasce come un imprevisto fra lui e la poliziotta e negoziatrice Raquel non sembra secondo Alvaro Morte auspicare per il meglio.

Lui Stesso analizza questo amore e lo considera frutto del caso, e anche se molto forte non idilliaco; lo si denota quando Lisbona sta per cedere alle pressioni di Sierra.

La casa di Carta; Le parole di Alvaro Morte sul finale tra i due personaggi

Queste le parole di Alvaro Morte: Sono consapevole che questo commento mi renderà molto impopolare, ma Il Professore era un ragazzo molto strano, un ragazzo molto solo e quello che è successo con la banda e la ricerca dell’amore, è un capitolo davvero piccolo della sua vita. Se parliamo della fine del personaggio, penso che ad un certo punto mi piacerebbe vederlo tornare a quella solitudine, quella vita solitaria a cui è più abituato e in cui sembra più a suo agio.

Secondo l’attore il lieto fine non era l’ideale per una figura cosi enigmatica come Il Professore.

Non ci resta che attendere trepidanti la prossima stagione e vedere se gli autori accontenteranno Alvaro Morte e chiuderanno senza un lieto fine.

Casa di Carta: Alvaro Morte e Jaime Lorente molto prima

Seguici sui social 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui