Home FILM, CINEMA E SERIE TV L’esorciccio; Un Cult da Vedere… Tutte le curiosità sul Film

L’esorciccio; Un Cult da Vedere… Tutte le curiosità sul Film

293
0
esorciccio
esorciccio

L’esorciccio; Un Cult da Vedere… Tutto sul Film. Errori incongruenze e curiosità

Un misterioso amuleto finisce tra le mani di un ragazzino che, preso da smania erotica, assale un gran numero di fanciulle. Dopo numerosi, grotteschi episodi arriva finalmente uno stregone, che inghiotte l’amuleto e finisce agli inferi.

Uscito non proprio a ridosso ma poco dopo”The Exorcist”, a suo modo è e rimane un capolavoro, questo è “L’Esorciccio”(1975), con un grandioso Ciccio Ingrassia, nel periodo di separazione da Franco Franchi.

In questo film si vede l’emergere di un Lino Banfi ancora abbastanza giovane(qui fa il ragazzo, ma insomma, il giovane adulto, se confrontiamo l’anagrafe) e il doppio ruolo di regista e attore di Ingrassia, che aveva già interpretato un ruolo fondamentale in”Amarcord”di Fellini…Ma anche Didi Perego e un inedito Ubaldo Lay che fa la parodia(o quasi)del suo  “Immortale” “Tenente Sheridan”…

Curiosità…

Nello studio dell’esorciccio l’attore stereotipato prima recita una parte tragica, poi da un exploit imitando Franco Franchi; la reazione dell’esorciccio e’ violentissima: l’attore viene defenestrato dallo studio. E’ legato ad una storia rimasta nel dubbio & mistero su una fantomatica lite fra i due attori che porto’ Ingrassia a lavorare da solo a questo film.

Incongruenza…

Nello studio dell’esorciccio quando ci sono le finte telefonate sia Ingrassia che Satanetto rispondono al telefono prendendo solo l’auricolare, ma non il telefono per parlare.

Storico…

Nell’apoteosi finale quando il dottor Schnautzer cade indemoniato e si atteggia a Hitler egli indossa un bracciale nazista rosso. Ma la svastica e’ disegnata al contrario.

Incongruenza…

Quando Banfi per la seconda volta di notte trova il diavolo in casa che lo insegue torna correndo in camera sua e chiude a chiave la porta, poi voltandosi verso il letto trova il diavolo che da il bicchiere d’acqua a sua moglie e dice “memma!”, prendendo a testate la porta e svenendo. Quando il giorno dopo riprende i sensi esce dalla camera senza che la porta sia stata chiusa a chiave.

Trucchi…

Pochi minuti dopo l’inizio del film si vedono, in una scena, alcuni ragazzi che giocano una partita di pallone. Ben presto però, la partita si tramuta in una rissa nella quale si nota benissimo il ragazzo con la maglia della juventus che cade a terra colpito da un cazzotto anche se il pugno arriva parecchi secondi dopo che lui abbia già raggiunto il terreno.

Nel finale, quando il sindaco-Banfi tiene il discorso in occasione della sua rielezione di Sindaco, tra i presenti seduti si nota l’esorciccio-Ingrassia. Mentre quando inquadrano Banfi e quindi i presenti sono di spalle, quello che dovrebbe essere Ingrassia è in realta’ una controfigura (molto piu’ basso e magro!!!).

Film Cult consigliatissimo da vedere e rivedere …

Altre curiosità sul sito Bloopers.it

Può interessarti anche: Ricchi, Ricchissimi praticamente in mutande

Le 30 migliori pellicole comiche italiane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui