Home ANIME NEWS Mirko dei Beehive che fine ha fatto…

Mirko dei Beehive che fine ha fatto…

357
0
MIRKO

Mirko dov’è e cosa fa…?

Impazza sul web dopo tantissimi anni dalla sua comparsa a meteore nuovamente la domanda dove e cosa faccia per vivere Mirko dei Beehive.

GomorraWeb cercherà di dare una risposta ai suoi lettori.

Mirko (Pasquale Finicelli) deve il suo successo alla serie televisiva di successo prodotta da Mediaset; l’attore che con i suoi capelli biondi e un originale ciuffo rosso, interpretava la voce del gruppo Beehive nella serie tv cult Love me Licia; serie che vede come co-protagonista una giovanissima Cristina D’avena.

Mirko (Pasquale Finicelli) lo ritroviamo per tutta la serie dal 1986 al 1988, incidendo anche dischi e tenendo realmente concerti con la band della serie tv.

Il grande successo tra il pubblico italiano ha permesso ai Beehive di conquistare i palchi, scalando le classifiche e vendendo quasi 500 mila dischi, tenendo testa a band del calibro dei Duran Duran e degli Spandau Ballet.

Al termine della serie e all’apice del successo l’attore viene convito dal suo manager a rescindere il contratto con la Mediaset e cercare una carriera da solista; lo stesso manager gli prospetta la partecipazione a Sanremo.

Purtroppo le cose non andranno bene a Mirko che dopo una serie di errori manageriali si troverà fuori dal mondo della televisione.

Lo ritroveremo in una timida partecipazione ad una serie Rai che durera solo 7 episodi.

A gran richiesta del pubblico e dei romantici anni 80 lo rivedremo a Meteore una trasmissione di Mediaset per poi riunirsi nel 2008 con i quattro membri originali della band, per far rinascere il progetto con il nome Beehive Reunion. Hanno pubblicato un pezzo inedito, dal titolo Don’t say goodbye, e sempre nello stesso periodo hanno tenuto dei concerti di successo in tutta Italia.

Purtroppo nulla ha più restituito il successo a Pasquale Finicelli; tutta via oggi lavora come autista ha messo su una bella famiglia e vive felice.

Noi lo ricordiamo cosi…

Mila e Shiro dopo 35 anni clicca qui…

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui