Home FICTION Pedro Alonso; Dieci cose che non sapevi su Berlino

Pedro Alonso; Dieci cose che non sapevi su Berlino

2345
0
pedro alonso berlino

Pedro Alonso alis Berlino nella serie Cult La Casa di Carta; porta con se un successo planetario; Il maschilista Berlino attrae fin da subito i fan della serie, diventando via via il personaggio più amato.

Carisma, freddezza mista a passionalità e amore, cultura ed eleganza fanno di questo personaggio l’indiscusso protagonista delle quattro stagioni che possiamo gustare si Netflix.

Berlino ( Pedro Alonso ) si racconta e spesso si domanda se mai si possa prevedere che una semplice parte in una serie possa portare tanto successo e fortuna; lui stesso la definisce un piccolo miracolo, un misto di eventi capaci di cambiare per sempre la vita di un attore e influenzare in maniera profonda più generazioni.

Sono passati tanti anni dalla lettura del primo copione eppure Pedro Alonso lo racconta come se fosse ieri con un amore verso il personaggio che lui definisce in parte come se stesso.

Berlino porta con se tanti aspetti nella serie che sono parte della vita reale di Pedro Alonso…

Le dieci cose che non sai su Pedro Alonso

1 I film e la carriera. La carriera cinematografica di Pedro Alonso ha inizio nel 1996 quando prende parte al film Alma gitana. Successivamente partecipa ai film spagnolo Tengo una casa (1996), Nino nadie (1997), Insomnio (1998), Noviembre (2003), El Calentito (2005), La noche del hermano (2005), 18 comidas (2010) e Todo lo que tu quieras (2010).

2 Le serie TV. Tra le prime serie TV in cui Pedro Alonso ha ricoperto dei ruoli ricorrenti si annoverano Todos los hombres sois iguales (1997), A las once en casa (1998), Codigo fuego (2003), Maridos e mulleres (2006), Gran Hotel (2011), Hospital Real (2015), El Ministerio del Tiempo (2016), e L’ambasciata (2016). Il successo mondiale arriva però nel 2017 quando viene scelto per ricoprire il ruolo di Berlino nella serie TV La casa di carta.

3 Altri lavori. Tra i primi progetti a cui Pedro Alonso ha preso parte vi solo diversi cortometraggi come Habitos (1995), Paranoia dixital (1996), El pliegue del hipocampo (1997), Las vacaciones de Clara (1997). L’attore ha inoltre fatto parte di svariate compagnie teatrali, esibendosi spesso in tournee teatrali.

Pedro Alonso

Instagram

4 Ha un profilo personale. L’attore è presente su Instagram con un proprio profilo, seguito da 4,6 milioni di persone. Qui vengono pubblicate foto scattate in momenti di svago, in compagnia di amici o colleghi, o ancora scattate sui set frequentati dall’attore. Molteplici sono anche le foto tratte dalle premier a cui Pedro Alonso ha preso parte.

Pittura

5 E’ un pittore. Grande appassionato di pittura, Pedro Alonso porta avanti questa attività parallelamente a quella di attore. Molti dei suoi dipinti si possono trovare sul suo profilo Instagram sotto forma di fotografia. L’attore è solito firmare le sue opere con il nome Pedro O’Choro, dal cognome di suo padre. Il suo artista preferito in assoluto, stando a quanto da lui dichiarato, è il pittore Alberto Giacometti.

Pedro Alonso calcio

6 E’ un grande appassionato di calcio. Tra le sue passioni più grandi vi è quella per il calcio. L’attore ha dichiarato che quando non è impegnato sul set, gli piace andare allo stadio a vedere una qualunque partita. Meglio ancora se in campo c’è Messi, il suo giocatore preferito.

Pedro Alonso

Pedro Alonso vita sentimentale

7 E’ molto riservato. Non si hanno grandi notizie sulla vita privata dell’attore, al quale non piace condividere questo tipo di dettagli. Ciò che si sa è che è attualmente fidanzato con una donna di nome Tixie, con la quale convive a Parigi dal 2018. Da una relazione passata ha invece avuto la sua unica figlia, Uriel, nata nel 1998.

Pedro Alonso La casa di carta

8 Il suo personaggio è il Messi della serie. Per meglio spiegare la natura del suo personaggio, Pedro Alonso si affida ad una metafora calcistica. Egli ha infatti deciso di interpretare Berlino secondo un modo d’essere imprevedibile e rischioso, qualità che l’attore ritrova nel calciatore Messi, il suo preferito.

9 E’ stato ispirato dalla cultura sciamanica. Durante un soggiorno messicano, l’attore ha lavorato personalmente al copione del suo personaggio basandosi sulla cultura degli sciamani, connotandolo però di caratteristiche negative come la crudeltà e il narcisismo.

Pedro Alonso età e altezza

10 Pedro Alonso è nato a Vigo, in Spagna, il 21 giugno 1971. L’attore è alto rispettivamente 181 centimetri.

La casa di carta: chi è Berlino (Pedro Alonso)

si ringrazia come fonte www.cinefilos.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui