Home IN EVIDENZA Riscaldamento globale, Arriva il Coronavirus, solo un caso ?

Riscaldamento globale, Arriva il Coronavirus, solo un caso ?

122
0
Riscaldamento globale; arriva il Coronavirus.
Medical staff work in the negative-pressure isolation ward in Jinyintan Hospital, designated for critical COVID-19 patients, in Wuhan in central China's Hubei province Thursday, Feb. 13, 2020. China on Thursday reported 254 new deaths and a spike in virus cases of 15,152, after the hardest-hit province of Hubei applied a new classification system that broadens the scope of diagnoses for the outbreak, which has spread to more than 20 countries. (Chinatopix Via AP)

Riscaldamento globale; 2035, arriva il Coronavirus a risolverlo. La razza umana rischia l’estinzione a causa del riscaldamento globale; abbiamo già saltato alcuni appuntamenti importanti, e rischiamo di saltare anche la data fissata come punto di non ritorno.

Non c’è più tempo per gli indugi. Se vogliamo limitare le ripercussioni di un eccessivo aumento della temperatura media del pianeta i governi devono agire ora. Scadenza al 2035 per fare in modo che l’innalzamento non superi i 2°C. A sostenerlo sono i ricercatori del Centro di studi dei sistemi complessi di Utrecht (Paesi Bassi) e dell’Università di Oxford (Uk) dalle pagine della rivista Earth System Dynamics della European Geosciences Union.

Un appello accorato quello degli esperti del clima, che sperano; che aver definito chiaramente il punto di non ritorno possa avviare azioni concrete fin da subito, con aumento della quota di energia rinnovabile e (eventualmente) di emissioni negative.

Appello che sembra non essere stato recepito come dovrebbe e allora perchè no…!!! Rischiare un estinzione di massa e non riuscire a far capire all’umanità che comportamenti usare, e allora nasce un pensiero, usiamo la paura e salviamo l’umanità.

Il Coronavirus sembra quasi un missile radiocomandato, quasi perfetto; si diffonde rapidamente, difficilmente attacca i bambini; la maggioranza sopravvive ma la degenza e lunga; e allora i governi cosa fanno per evitare il contagio obbligano alla chiusura, un obbligo che riesce facile perchè alla base c’è la paura.

Intanto basta guardare sulla cina gli effetti benefici del virus sul clima un paio di mesi ha ridotto in modo significativo l’inquinamento.

Adesso guardiamo in grande; immaginiamo per un attimo che si fermi con la cina anche l’europa e l’america e che il questo rallentamento duri per qualche mese; probabilmente non si risolve del tutto il problema dell’inquinamento ma di sicuro si recupera tempo prezioso.

Naturalmente questo è solo un mio pensiero e questo rimane frutto della mia immaginazione o forse no.

In Conclusione

OVVIAMENTE IN ENTRAMBI I CASI, STARE A CASA CI PROTEGGE DAL VIRUS E MIGLIORA L’AMBIENTE, QUINDI VI INVITIAMO A RISPETTARE SEVERAMENTE LE NORME ATTUALMENTE IN VIGORE PER COMBATTERE IL VIRUS.

CORONAVIRUS E’ PANDEMIA !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui