Sky; Gomorra chi ha ucciso Ciro l’ Immortale…?

4
5331
chi ha ucciso ciro gomorra

Chi ha ucciso Ciro L’immortale, Sky, Gomorra è finita, e pur avendo chiarito tutti i punti, della serie di più successo dell’ultimo decennio; ci rimane un dubbio che attanaglia tutti i fan e che è stata la domanda più virale della serata; Chi ha sparato a Ciro di Marzio l’Immortale…..?

Beh… noi di Gomorraweb, stiamo cercando di dare una risposta alla domanda più gettonata del momento; analizziamo le ultime scene, cerchiamo di capire bene cosa può essere accaduto…

Chi ha ucciso Ciro L’immortale; L’analisi di Gomorra sulla morte del personaggio

Le ultime scene ci riportano alla moglie o’ Galantommo quando prima di caricare Azzurra in auto parla con i suoi scagnozzi e da incarico di recarsi sulla spiaggia per porre giustizia alla sete di vendetta; Allo stesso tempo poi eliminare anche Ciro che sarebbe poi potuto essere di intralcio successivamente per la scalata al potere.

Dopo vediamo due scene differenti la morte per mano di Ciro della stessa donna in un agguato con finte auto della polizia; la morte o’ Munaciello per mano di Genny e il fratello dello stesso che restituisce il figlio del magistrato e fugge via, e ricordiamo poi le parole dello stesso magistrato che ricorda che il braccio destro o’ Galantommo sarebbe uscito di prigione…

Questi sono gli unici personaggi rimasti in vita nelle scene finali; quindi è doveroso considerare solo questi come probabili.

L’esclusione dei singoli personaggi 

Andiamo poi per esclusione il fratello o’ Munaciello non può essere perchè impegnato nella restituzione e che quindi per forza di cose non poteva poi ritrovarsi sulla spiaggia armato per chiudere i conti; il problema sarebbe stato sia la carenza di informazioni e di conoscenza dei fatti sia proprio la tempistica.

Procedendo per ordine poi, rimangono i ragazzi incaricati della strage e il braccio destro o’ Galantommo, Carmelo che fugge da reggente del clan alla morte del suo boss; I primi se contiamo il numero di morti effettuato nello scontro a fuoco allora vedremo che sono giusto dieci quelli che vanno giù; a questo punto rimane un unico indiziato e cioè Carmelo che in una scena precedente è discorso del magistrato su la sua scarcerazione alcuni giorni dopo.

Beh noi di Gomorraweb vediamo abbastanza difficile che sia stato Carmelo; Il perchè lo riscontriamo sulla tempistica, ipotizziamo che Carmelo abbia sia uscito di carcere in quel giorno, sarebbe stato di sicuro al fianco della moglie del boss alla quale lui era tanto fedele o comunque a capo della squadra di morte organizzata; molto improbabile sia arrivato tutto solo e in netto ritardo sulla scena.

Il risultato più probabile; uno dei ragazzi era ferito ma era rimasto vivo, approfittando del dolore di Ciro per la perdita del suo caro amico, è riuscito ad appostarsi e anche se ferito è riuscito a sferrare il colpo fatale all’ Immortale.

Gomorra 5 – Il Gran Finale – Ciro, Sangue blu, o Maestrale !!!

 

La Casa di Carta – Il Figlio di Nairobi !

Gomorra Web; APPROFONDIMENTI; CURIOSITA’; SPOILER; E TANTO ALTRO SULLE SERIE E FILM PIU AMATI

Seguici sui nostri social iscriviti al nostro canale Youtube per vedere video e approfondimenti

4 COMMENTS

  1. Non è così…avete fatto male i conti… Gli scagnozzi della vecchia erano 6…. Ne sono stati colpiti 5 (3 uccisi da Ciro e 2 uccisi da Genny)… Questo vuol dire che uno è rimasto nascosto per tutto il tempo aspettando l’attimo di distrazione dell’immortale… Attimi che non avvenivano mai… Quindi è il finale più plausibile.

  2. Altro personaggio che non si sa dove sia è il capo piazza con la giacca a quadri incaricato nel finale da O’munacello di sorvegliare la famiglia dell’assistente sociale che segue Pietro.
    Ma non credo abbia avuto il tempo di arrivare alla spiaggia e fedelissimo fin dall’inizio a Ciro.
    C’é l’ipotesi che uomini di un nuovo clan emergente siano venuti a sapere dell’incontro nella spiaggia; quindi si siano appostati per eliminare i boss. Un personaggio che non si menziona mai nella quinta serie è il nipote di Sangue Blu, che in precedenza già frequentava i malavitosi, sarà cresciuto negli anni e assetato di vendetta per l’uccisione della madre e dello zio da parte dei 2 boss. Forse era in contatto con Bell’e’buono e da questo avvisato dell’incontro.
    La Polizia non credo, l’ingaggio non prevede sparino senza avvisare, forse solo nel caso siano uomini istruiti dal magistrato di eliminare i boss, unico modo per dare un colpo alla malavita visto che con metodi legali è quasi impossibile. Ma il magistrato era molto ligio alle prodedure pur volendo vendicare ciò che aveva passato con il rapimento del figlio.

  3. Non e stato un colpo di pistola ma il suono e la.potenza dell.impatto nonché la sua precisione fanno pensare a un fucile di precisione, non era un ferito ma un cecchino nascosto e pronto a uccidere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome