Home FICTION Dottor Murphy e la sindrome di Savant

Dottor Murphy e la sindrome di Savant

215
0
savant

Il Dottor Murphy principale protagonista della serie The Good Doctor e la sindrome di Savant che lo affligge insieme all’autismo…

Cos’è la sindrome di Savant? Spiegazione delle condizioni del dott. Shaun Murphy

The Good Doctor è apparso per la prima volta su ABC nel 2017 e si è rivelato un grande successo tra gli spettatori, avendo appena finito la sua terza serie. Lo spettacolo è già stato rinnovato per la quarta stagione, anche in seguito alla morte scioccante di uno dei più amati personaggi della serie. Finora tuttavia non è stata annunciata una data di uscita per la quarta stagione.

Alla fine di “The Good Doctor”, la dottoressa Browne  confessa il suo amore per il dottor Neil Melendez.
Era all’interno quando è crollato l’edificio durante un terremoto; Anche Leah Dilallo era nell’edificio per un evento di beneficenza e quando il dottor Murphy sentì che la donna che amava era in pericolo, non esitò a scavare tra le macerie per trovarla. Fortunatamente Leah era fuori ma sentendo cosa fosse disposto a fare Shaun per lei gli sussurra… ” Tu mi rendi più forte”

Nelle ultime tre stagioni sono stati introdotti numerosi personaggi importanti per la serie, The Good Doctor continua ad incentrarsi essenzialmente sulla vita del dott. Shaun Murphy.
Nel primo episodio del dramma medico, quelli dell’ospedale San Jose St. Bonaventure stavano valutando dare a Shaun un lavoro come chirurgo.
Aveva un chiaro talento e sapeva cosa stava facendo a livello pratico, tuttavia c’erano alcune preoccupazioni sollevate a causa delle sue condizioni pisicofisiche.


Gran Vesuvio Caffè

Gran Vesuvio Caffè… Il Caffè della tradizione lo trovi solo On-Line


L’autismo e la sindrome di Savant analizzata da più punti di vista nella serie

Shaun è nello spettro dell’autismo, il che significa che ha un disturbo che influenza lo sviluppo del suo cervello.
Questo è qualcosa che ha un impatto sul modo in cui si relaziona al suo ambiente.
Spesso questo significa che ha difficoltà a socializzare, a comunicare e a comportarsi in modo ripetitivo.
Tutto questo è stato esplorato nel corso di “The Good Doctor” e più recentemente ha mostrato come Shaun abbia affrontato le relazioni romantiche che per lui sono più complicate.
Ma non solo Shaun ha l’autismo, ma ha anche la Sindrome di Savant, che è uno dei motivi principali per cui è diventato un ottimo medico.

La Sindrome di Savant cos’è e altri richiami cinematografici

La Sindrome di Savant è una condizione in cui una persona con disabilità mentali significative, come l’autismo, dimostra certe capacità e abilità che sono normalmente superiori ai propri coetanei, nonostante siano considerate disabilità dello sviluppo.
Un’abilità che per quelli con la sindrome è un eccellente memoria.
Non è la prima volta che questa sindrome viene messa in evidenza dal momento che l’attore Dustin Hoffman ha interpretato un uomo con autismo e sindrome di Savant nel film del 1988 Rain Man.
Nel film usa la sua eccellente memoria per contare le carte a Las Vegas con suo fratello, che è interpretato dall’attore Tom Cruise.

Studi scientifici sulla sindrome

La Sindrome di Savant è stata precedentemente descritta in una persona affetta da autismo, ma non sempre è così.
Secondo la Wisconsin Medical Society, solo una persona su 10 con autismo ha la Sindrome di Savant.
Tuttavia, una persona su 1.400 con altri disturbi dello sviluppo, oltre all’autismo, e con deficit del sistema nervoso centrale, ha la sindrome.
Chiarificando questo punto, l’articolo sottolinea: “Non tutti gli autistici sono savant, e non tutti i savant sono autistici”.
Così, mentre Shaun rappresenta qualcuno con l’autismo e la sindrome dei savant, non sempre le cose vanno di pari passo.

Prison Break 6 – dopo anni sta per arrivare su NETFLIX

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui