Home FICTION Maledetto il giorno che t’ho incontrato; Curiosità e trama

Maledetto il giorno che t’ho incontrato; Curiosità e trama

129
0
verdone

Maledetto il giorno che t’ho incontrato; tutte le curiosità i bloppers e la trama del film di Carlo Verdone

Bernardo (Carlo Verdone), giornalista romano che vive e lavora a Milano, frequenta un analista perché, lasciato dalla sua compagna Adriana, soffre di depressione e ipocondria. Contemporaneamente si appresta a terminare una biografia su Jimi Hendrix con la promessa di rivelazioni sulla reale natura della sua scomparsa. Durante le sue sedute conosce Camilla, attrice complessata e da tempo innamorata dell’analista, che, al pari di Bernardo (Carlo Verdone), fa largo uso di antidepressivi ed ansiolitici. Tra loro nasce una profonda amicizia, che si trasformerà in amore quando i due, dopo un litigio, si ritroveranno casualmente in Inghilterra, dove lui si reca in cerca di notizie per la biografia di Hendrix e lei è in tournée per uno spettacolo teatrale.

CURIOSITA’ SUL FILM MALEDETTO IL GIORNO CHE TI HO INCONTRATO

Nel film c’è un cameo del musicista e recensore musicale Richard Benson nel ruolo di se stesso come conduttore della trasmissione Juke-box all’idrogeno. Alla fine del programma Benson si esibisce in un assolo alla chitarra sulla sigla finale.

BLOPPERS

In una sequenza iniziale del film si vede la chitarra elettrica bianca appesa al muro con una targhetta che reca la scritta “Jimi’s last concert” ovvero la chitarra di Jimi Henrix e da lui usata nel suo ultimo concerto nel 1970. Ma Hendrix era mancino e la chitarra in questione è palesemente destra.

Ad un certo punto, Bernardo (Carlo Verdone)va dall’analista con la vespetta e incontra Billa che gli chiede di mettere di nascosto la lettera nella libreria. La vespetta inquadrata certe volte obliqua e certe volte parallela al marciapiede senza che nessuno la tocchi.

Tempo 1h e 47m Bernardo (Carlo Verdone), dalla stanza dell’hotel, si avvicina alla finestra per sbirciare la strada. Fuori è notte fonda mentre internamente e giorno.

SI VIVE UNA VOLTA SOLA – CARLO VERDONE DAL 27 FEBBRAIO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui